la citazione del momento

"I medici sono stati chiari. Un altro colpo così non lo reggi. Vuoi morire?"

Ada lo guarda. Dopo tanti anni Amedeo si sente osservato da lei con uno sguardo vero, intelligente. Lo sguardo che aveva tanti anni prima.

"Tu no?"

E per la prima volta dopo tanti anni lei gli si rivolge con una domanda decisa, vera, piena. Non le solite sciocchezze da sbronza, oppure ordini impartiti con ferocia, frasi senza senso biascicate.

"No. Oggi no."

"Perchè?"

"C'è il sole. Voglio veder nascere il figlio di Sonia. Voglio guardare la prossima Champions League. Voglio grattare la schiena a Ginevra. Voglio comprarmi un'altra bicicletta."
Alberto Schiavone - Ogni spazio felice - Guanda

lunedì 16 febbraio 2015

Crema di avocado irresistibilmente buona

In questo periodo sto letteralmente sviluppando una forma di dipendenza da avocado. Da qualche settimana li trovo sul banco del siciliano che, al solito mercato, porta agrumi e altri prodotti dalla Sicilia e ogni martedì il mio primo pensiero è comprare gli avocado! È un frutto che mi è sempre piaciuto molto, ma in questo periodo semplicemente lo adoro!!!
E così venerdì scorso, invitati un po' di amici a casa nostra per una cena rigorosamente a lume di candela, abbiamo preparato per aperitivo questa salsina trovata sul numero di febbraio dell'anno scorso di Cucina naturale.
Le mie amiche continuano a mandarmi sms per ricordarmi di passar loro la ricetta: Anna e Francesca, eccovela qua!


Ingredienti (per una bella ciotola piena da far felici 6 persone che avrete munito di crostini):
2 avocado (circa 400 gr),
un'arancia che non userete tutta,
10/15 pistacchi al naturale,
una manciata di prezzemolo,
sale e pepe a piacere.

Procedimento:
Tagliate a pezzetti gli avocado e irrorateli con del succo dell'arancia da cui precedentemente avrete grattato un pochino di scorza (una cucchiaiata) e tirato via 4 spicchi, Pelate gli spicchi, tagliateli a pezzetti e uniteli all'avocado, unite anche la scorza tritata, i pistacchi sgusciati, il prezzemolo e un pizzico di sale e di pepe e pestate il tutto. Con il frullatore ovviamente si fa prima, ma siccome era una cena "illuminata di meno", io ho optato per il buon vecchio ed ecologico pestello.
Una delizia! Si distingue nettamente ciascun sapore e insieme stanno davvero bene. Ora, a onor del vero, la ricetta prevedeva anche due cucchiai di parmigiano grattugiato, ma a me non piace, penso che il formaggio con l'avocado non ci stia a fare niente e comunque direi che nessuno ne ha sentito la mancanza ;-)

Sulla suddetta rivista, inoltre, ho scoperto che il consumo di avocado (che vi avverto, proprio ipocalorico non è, tanto da venir chiamato un tempo in America il "burro dei poveri") favorisce la produzione di melatonina, agendo quindi positivamente sull'umore e aiutando a combattere la stanchezza fisica: sarà per questo che sono sempre felice di mangiarne?

21 commenti:

  1. Credo di non averne mai magiati di avocado, e men che meno questa crema... ma mi ispira, sia il colore, sia la consistenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh allora sei ancora immune dalla dipendenza! Prova prova, poi mi dici ;)

      Elimina
  2. Anche io adoro l'avocado......il guacamole spalmato sul pane con sopra fette di pomodori mi fa venire l'acquolina in bocca solo a pensarlo :-)
    Bella questa crema! Bell'abbinamento di sapori....proverò! Grazie per la ricetta :-)
    Sicuramente lo sai già, ma avocado e pomodori è un ottimo abbinamento perchè permette di assimilare meglio la vitamina A.
    Ciao, a presto
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E invece non lo sapevo! In effetti avocado e pomodoro si sposano alla perfezione e, ti dirò, ultimamente mi capita spesso di scoprire che ingredienti che stanno bene insieme di sapore stanno bene insieme anche per altri motivi: è proprio vero che la natura ha pensato a tutto! Ciao Serene, grazie per il contributo nozionistico ;)

      Elimina
  3. Ah, che bontà l'avocado! Qui in California sono buonissimi e devo stare attenta a non mangiarli tutti i giorni. Di solito li metto nell'insalata oppure li uso come spuntino con un po' di sale e aceto balsamico, ma la tua crema la proverò senz'altro. Farò un figurone con gli americani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ci credo che in California sono buonissimi!! Facci sapere se gli americani hanno apprezzato ;)

      Elimina
  4. Ricordo di aver mangiato avocado solo moltissimi anni fa, in Inghilterra. La padrona di casa dove stavo li metteva nell'insalata. Allora non mi avevano entusiasmato, e sarà anche per questo che non li ho più cercati. Ma bisogna allargare l'orizzonte dei cibi che si mangiano e li riproverò, magari proprio in questa bellissima crema, davvero invitante.
    Ciao, Cri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì riprova, io mangio tante cose che un tempo non mi piacevano: il gusto cambia e a volte anche il modo di preparare le cose le rende buone o cattive :)

      Elimina
  5. Ha un bell'aspetto questa crema e ingredienti che amo tanto (prezzemolo e pistacchi-di cui sono dipendente!), però io dimentico sempre di comprare l'avocado quando vado a fare la spesa! Ancora non è entrato nel mio immaginario gastronomico...Ultimamente poi ,visto che è stagione ,vado avanti a cavolo nero, ieri per esempio ho fatto il purè di patate, carote e cavolo nero...
    Insomma, l'importante è mangiare sano e variare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm...mi ispira molto il tuo purè, io adoro il cavolo nero!!

      Elimina
    2. anch'io lo metto un po' ovunque!

      Elimina
  6. avocado siciliani dici?
    la zalzina nun pozzo ci sta lu pistaccio, lu pistaccio m'accide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, resta con noi!! chissenefrega de lu pistaccio! Sì, avocado siciliani, in queste fredde e nebbiose lande non credo riescano a crescere...

      Elimina
  7. Ah l'avocado, ne mangio un sacco quando vado in Nicaragua anche se dovrei stare attenta a non esagerare. Di solito lo mangio in insalata, mi piace moltissimo. Li trovo anche qui in Italia ma nulla a che vedere con quelli del Nica.
    Questa ricettina la proverò sicuramente
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso solo immaginare quanto devono essere buoni laggiù!! La prossima volta mangiane uno anche per me ;)

      Elimina
  8. Anche a casa nostra l'avocado fa furore, lo infilerei ovunque! Buona questa salsa ai pistacchi, da provare!

    RispondiElimina
  9. Avocado: frutto meraviglioso! Mia nuora ha preparato una cremina come aperitivo la vigilia di Natale. In un bicchiere ha sovrapposto strati di avocado, ricotta, e caviale e qualcosa di arancione di cui non ricordo la natura Però molto buono. Come avrai capito non sarei in grado di ricostruirne la ricetta. Molto invitante la tua cremina. Dovrò provare a farla anch'io. Non sono avvezza all'uso di frutta esotica, ma alle mie nuore verrà l'acquolina in bocca.
    Ti farò sapere:-)
    Un abbraccio
    Nou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doveva essere molto buona la preparazione di tua nuora (anche se personalmente toglierei il caviale che non apprezzo)! Sì, stupiscile con questo pesto, resteranno a bocca aperta, e piena ;-)
      un abbraccio a te!

      Elimina
  10. Questa salsa è da provare! Grazie del suggerimento!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a dire la tua :)