la citazione del momento

"I medici sono stati chiari. Un altro colpo così non lo reggi. Vuoi morire?"

Ada lo guarda. Dopo tanti anni Amedeo si sente osservato da lei con uno sguardo vero, intelligente. Lo sguardo che aveva tanti anni prima.

"Tu no?"

E per la prima volta dopo tanti anni lei gli si rivolge con una domanda decisa, vera, piena. Non le solite sciocchezze da sbronza, oppure ordini impartiti con ferocia, frasi senza senso biascicate.

"No. Oggi no."

"Perchè?"

"C'è il sole. Voglio veder nascere il figlio di Sonia. Voglio guardare la prossima Champions League. Voglio grattare la schiena a Ginevra. Voglio comprarmi un'altra bicicletta."
Alberto Schiavone - Ogni spazio felice - Guanda

domenica 3 aprile 2016

La vita è una cosa meravigliosa



Quando avevo quindici anni mi capitava di sentirmi dire che, dai ragionamenti che facevo, dimostravo un'età maggiore di quella che avevo. A ventisei anni, quando lavoravo nella comunità per minori, accompagnai una ragazzina dal medico, che quando la chiamò dentro disse "La tua amichetta la facciamo aspettare fuori". Veramente sarei la sua assistente sociale, piacere. Insomma è sempre andata un po' così, non mi sono mai chiesta cosa si dovesse dire o pensare, come ci si dovesse vestire, cosa si dovesse fare alla mia età. Semplicemente la vita scorre e io cerco di seguirne il flusso, di coglierne e assaporarne ogni attimo.
Poi da un paio di mesi ho iniziato a farmi una strana domanda, qualcosa tipo "ma sono adeguata alla mia età?" Ma non trovo risposta. Che vuol dire adeguato? Dovrei dismettere gli anfibi o la minigonna di jeans? Dovrei avere dei figli e un mutuo? Dovrei frequentare più centri commerciali e meno centri sociali? No, non trovo risposta e non ho voglia di cercarla solo perché questo è un "compleanno importante". Credo che semplicemente continuerò a seguire quel flusso, continuerò a stupirmi della vita, continuerò a costruire, continuerò a credere nell'amore e a innamorarmi ogni giorno dell'uomo che amo, continuerò a coltivare le mie amicizie e a seminarne di nuove, continuerò a rotolarmi nell'erba fresca e ad andare a ballare finché le mie gambe reggeranno, continuerò ad essere felice il giorno del mio compleanno come lo può essere una bambina, continuerò a dire alla mia migliore amica che si mette le mani nei capelli a ogni compleanno da quando abbiamo compiuto vent'anni che non c'è niente di cui preoccuparsi se il tempo passa, ché stare al mondo è una cosa meravigliosa.




Buon compleanno a me, buona domenica a voi :)



29 commenti:

  1. bellissimo ciò che dici e lo condivido in pieno!
    Mai avuto paura dei compleanni, anzi, ho sempre detto, ad ogni anno che passava" se festeggio un altro compleanno significa che ho vissuto un altro anno!"
    e devo dirti che il mio compleanno più bello è stato quello che ho festeggiato per i miei 50 anni. Ho pensato a cosa davvero mi avrebbe reso felice: e così è stata una cena con le mie amiche, da quelle storiche, da 40 anni a questa parte, a quelle più recenti...una tavolata di 18 donne, ed è stato meraviglioso!
    e per il resto......anche a me a volte è capitato di chiedermi se ero e sono adeguata alla mia età...e poi di rispondermi con un'alzata di spalle ed una risata!Certo che se qualcuno, negli anni, si fosse aspettato di vedermi in tailleur e tacco, è rimasto fortemente deluso!Pensa che uso ancora due gilè, uno indiano ed uno indonesiano, di quando avevo 20 anni ( e che sono riuscita a non farmi rubare dalle mie figlie!!!)
    un abbraccio grande
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella la tavolata dei tuoi 50!!! E bella l'alzata di spalle con risata, mi ci ritrovo in pieno! Grazie Emanuela cara

      Elimina
  2. Credo che le parole che hai dedicato a te stessa siano davvero un regalo perfetto per festeggiare un "compleanno importante"! Mi associo ai tuoi auguri e buona, meravigliosa vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era da un po' che mi frullavano in testa, io davvero sono contenta quando arriva il mio compleanno, per cui mi capita di pensarci da qualche tempo prima :)

      Elimina
  3. Buon Compleanno donna entusiasta e piena di "vita meravigliosa"!
    Auguri,auguri,auguri!!!
    Nou

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Credo di essere adeguata ogni volta che mi sento a mio agio con me stessa, credo che siamo fatte di questa pasta qui, noi. Buon compleanno Cri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, per fortuna :) Grazie Amanda mia

      Elimina
  6. Buon compleanno Cri!!!
    Continua ad essere te stessa che sei bellissima; come è molto bello il post che ti ha dedicato @Amanda
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Berica, non so se sono bellissima, ma è sicuramente bellissimo essere apprezzate da persone come te, che bella per me lo sei davvero tanto

      Elimina
  7. Auguri Cri, ma mi hai messo in crisi, non sapevo che bisognasse valutare la propria adeguatezza rispetto all' età, dici che è grave?
    ;)
    Buon compleanno ragazzina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macché grave, dico proprio che non potremmo fare altrimenti e va benissimo così! Grazie meravigliosa gattara :-*

      Elimina
  8. Ma auguri! L'età è quella che ci sentiamo addosso, l'importante è sentirsi bene come siamo! Baci!

    RispondiElimina
  9. Auguri!!!!
    Io ho festeggiato il mio compleanno ad un solo giorno di distanza da te, oggi.....
    Ho compiuto 49 anni e sono assolutamente d'accordo con te, non c'è nulla di cui preoccuparsi per il tempo che passa, anzi per me invecchiare significa aver vissuto molte esperienze, quelle che mi hanno portato ad essere quello che sono, sempre un po' più saggia, anno dopo anno.
    Eh sì, stare al mondo è una cosa meravigliosa e la vera età di ognuno di noi non è quella anagrafica stereotipata, ma quella che la nostra anima esprime con la voglia di imparare e sperimentare il mondo!
    Un caro abbraccio, compagna Arietina :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai! Ecco cosa (altro) era che mi faceva sentire molto in sintonia con te, evidentemente! Concordo con tutto quel che dici, e buon compleanno anche oggi allora :)

      Elimina
  10. Certo, dovresti metterti seriamente a fare figli, fare un mutuo trentennale e vestirti come in modo impersonale, l'importante è mandare avanti l'economia (in stato di decomposizionae da quanto tempo?! Forse dalla fine della prima guerra mondiale?!?).. più figli facciamo più il mondi si riempe di cemento, pazienza se tra qualche lustro faremo le guerre per l'acqua e (temo) proprio la terra (hai notato com'è difficile procurarsi un po' di terra, dico terra e non terriccio da supermercato..?!)...
    Per me la scuola è stato un inferno anche perchè ero la più alta della classe fino alle medie, mi chiedevano se ero ripetente, e non ti dico la scomodità del grembiulino in quinta elementare..le maniche mi arrivavano al gomito.. Io ho amiche 25enni che, con tutto il bene, sono più vecchie di mia nonna nei suoi momenti peggiori, per come si vestono, per come mangiano e, purtroppo per come vivono e pensano... accrescono il mio pessimismo purtroppo... Anch'io seguo la vita per quello che è, a volte è semplice, altre volte (come in questi ultimi anni) è davvero dura, ma è l'unica cosa che so fare, ed è l'unico modo che ho per restare me stessa. Almeno questo, cavolo..ce lo meritiamo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente Serena bella!

      Elimina
  11. Scusa il ritardo, ma voglio lasciarti ugualmente i miei auguri.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cavaliere, mi piacciono gli auguri in ritardo:sembra che la festa duri di più ;)

      Elimina
  12. Auguri di buon compleanno!!!! Fai bene la vita è davvero meravigliosa se la si prende con il piede giusto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, io ci provo a prenderla col piede giusto, ma è già un traguardo prenderla e mon lasciarla scivolare via :) Grazie Erica, ti auguro una bella settimana

      Elimina
  13. Buon compleanno, in super-ritardo ... potrai mai perdonarmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdonarti di che? Di farmi sentire ancora festeggiata dopo una settimana?! Grazie Alli caro :)

      Elimina
  14. A me (mi) piace la vta che ho fatto
    anzi, mi piace più di quella che sto facendo
    ma son sicuro che quando sarò più vecchio
    dirò che mi piaceva la vita che facevo all'età che ho ora.
    E mi piace anche quello che dici
    e anche come lo dici.
    Buon compleanno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Massimo, per ogni parola! Belle dalla prima all'ultima :)

      Elimina
  15. Oddio, come sono in ritardo! Viaggio, jet lag, insonnia, ho un sacco di scuse, però ecco, ci tenevo lo stesso a farti mille auguri, splendida donna!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a dire la tua :)