Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

Fed up: ne abbiamo decisamente abbastanza!

Immagine
Qualche sera fa, cercando qualcosa da guardare dopo cena, tipo film che ci erano sfuggiti al cinema, ci siamo imbattuti in questo documentario, lo abbiamo trovato in lingua, volendo con i sottotitoli, e siamo rimasti incollati al video dall'inizio alla fine, con tanto di minuto di sbigottito silenzio finale.
Sbigottimento non dovuto tanto ai contenuti scientifici del documentario: lo sappiamo che lo zucchero non fa meno danni del tabacco, lo sappiamo che l'industria alimentare lo mette dappertutto, lo sappiamo che crea vera e propria dipendenza. Quello che non sapevamo è che la metà dei bambini americani sono obesi e gran parte di questa metà è affetta da diabete di tipo 2. Non sapevamo che i medici curano questo diabete un po' come se fosse un terno al lotto: fino a 30 anni fa il diabete 2 coglieva persone non più giovani di 50 anni, ossia persone con un'aspettativa di vita di ancora 30/40 anni. Chi può conoscere invece le conseguenze di una cura che copre praticament…

Crema di avocado irresistibilmente buona

Immagine
In questo periodo sto letteralmente sviluppando una forma di dipendenza da avocado. Da qualche settimana li trovo sul banco del siciliano che, al solito mercato, porta agrumi e altri prodotti dalla Sicilia e ogni martedì il mio primo pensiero è comprare gli avocado! È un frutto che mi è sempre piaciuto molto, ma in questo periodo semplicemente lo adoro!!! E così venerdì scorso, invitati un po' di amici a casa nostra per una cena rigorosamente a lume di candela, abbiamo preparato per aperitivo questa salsina trovata sul numero di febbraio dell'anno scorso di Cucina naturale. Le mie amiche continuano a mandarmi sms per ricordarmi di passar loro la ricetta: Anna e Francesca, eccovela qua!

Ingredienti (per una bella ciotola piena da far felici 6 persone che avrete munito di crostini): 2 avocado (circa 400 gr), un'arancia che non userete tutta, 10/15 pistacchi al naturale, una manciata di prezzemolo, sale e pepe a piacere.
Procedimento: Tagliate a pezzetti gli avocado e irrora…

Ho fatto il sapone e ho trovato un'amica

Immagine
E questa è una delle cose che non vedevo l'ora di riportare! Il sapone era lo scoglio più duro delle mie autoproduzioni, la soda caustica mi metteva una certa ansia, ma poi con Anna tutto è stato semplice, divertente e sommamente soddisfacente! E chi è Anna, direte voi? Anna (al secolo Annarita) è una di quelle "cose" che, quando succedono, ti fanno gioire di essere al mondo. Circa un anno e mezzo fa avevo preso in considerazione l'ipotesi, sulla scia di un corso base di shiatsu che avevo seguito anni fa, di frequentare la scuola triennale. Informandomi di qua e di là, avevo scoperto che la scuola da cui usciva il mio maestro aveva finalmente sede anche a Bologna. Così contatto la referente (non ha un sorriso meraviglioso?), che molto gentilmente mi invita a incontrarci per parlare della faccenda. Per farvela breve, il corso poi per quell'anno non è partito, io ho abbandonato l'ipotesi di diventare una shiatsuka professionista ma quell'incontro è stato i…